agosto: 2017
L M M G V S D
« giu    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Mega-biomasse a Orciano: e basta!!!

Invitiamo tutti a prendere parte all’assemblea pubblica indetta per martedì 25 ottobre inerente l’annosa vicenda dell’inceneritore di biomasse di Schieppe di Orciano, ove verranno stabilite le azioni da intraprendere per imprimere una svolta definitiva alla vicenda ai fini della conclusione dei procedimenti amministrativi pendenti.

Nonostante sia bloccata sin dal 29.11.2004, la Giunta Regionale, incurante degli enormi costi fatti sostenere alla pubblica amministrazione per attività, procedimenti e ricorsi amministrativi, indifferente al danno arrecato ai cittadini, agli enti locali e al territorio, prosegue nell’attività istruttoria e continua ad appoggiare la ditta.

Ed invero:

 1)     Il 05.05.2011 il dirigente della P.F. Valutazioni e Autorizzazioni Ambientali ha riaperto il procedimento dell’autorizzazione paesaggistica annullata dalla Soprintendenza per “emendare” – così dice – l’atto dai vizi di legittimità censurati;

 2)     Il 04.08.2011 il Presidente della Giunta Regionale ha promosso ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza del TAR Marche nr. 63/2011 del 31.01.2011, che aveva confermato la legittimità dell’annullamento dell’autorizzazione paesaggistica rilasciata dalla regione. Va

[...] Continua a leggere Mega-biomasse a Orciano: e basta!!!

Martedì 25 maggio in consiglio regionale

Consiglio regionale: la Foschi contro le foschie regionali sull’inceneritore di Schieppe.
Martedì 25 maggio la Giunta Regionale risponderà all’interrogazione presentata dal Consigliere Elisabetta Foschi relativamente ai procedimenti e ai provvedimenti regionali circa l’inceneritore a biomasse Wafer zoo S.r.l. di Schieppe di Orciano (PU).
Questa interrogazione, di fatto, chiede alla Giunta Regionale di dare attuazione alla conclusione definitiva dei procedimenti promessa e assicurata dal Governatore Gian Mario Spacca in Campagna elettorale.
La vicenda, ricordiamo, è tuttora aperta, sia perché non è stata annullata l’A.I.A. 24/DP4 del 29.11.2004 con cui la Regione Marche ha prescritto alla ditta di costruire l’impianto, sia perché sono in corso i procedimenti di riesame e rinnovo dell’A.I.A. medesima, sia infine perché la Giunta Regionale è tuttora schierata nei ricorsi al TAR Marche a fianco della ditta e contro il territorio, in particolare contro i Comuni di Fano, Montemaggiore al Metauro, Serrungarina e Barchi.
I documenti trasmessi recentemente alla regione, a seguito dei quali il difensore dei

[...] Continua a leggere Martedì 25 maggio in consiglio regionale

A proposito di controlli…

 
13.05.2010 – SIT IN PRESSO LA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI PESARO

Per evitare le conseguenze dell’Ordinanza del Sindaco di Orciano nr. 2/2006, emanata in riferimento alle irregolarità rilevate dall’ASUR Marche nella gestione dei rifiuti, la ditta Wafer zoo S.r.l., in data 08.08.2006, ha testualmente dichiarato “di aver cessato l’attività di conduzione diretta del sito dal 31.03.2003 e che attualmente l’attività è svolta dalla Soc. Paci & Pagliari S.n.c. …” Tale dichiarazione, confermata da atti pubblici[1], è agli atti della P.F. Valutazioni e Autorizzazioni Ambientali della Regione Marche dal 23.03.2010.

Due gli effetti della circostanza dichiarata: a) l’A.I.A. 24/DP4 del 29.11.2004 è stata rilasciata a soggetto, la Wafer zoo S.r.l., privo del titolo prescritto dal D.L.vo 372/99 e s.m.i.; b) il gestore sta conducendo l’attività in violazione del D.L.vo 59/2005, perché non risulta avere conseguito l’Autorizzazione Integrata Ambientale.

Con nota del 27.11.2009, la Regione Marche ha trasmesso alla Procura della Repubblica di Pesaro “la relazione finale visita ispettiva A.I.A. condotta

[...] Continua a leggere A proposito di controlli…

Ricorso al TAR di Waferzoo: la Regione insiste

La P.F. Energia della Regione Marche, con decreto nr. 8/EFR_11 del 12/02/2010, ha CONCLUSO CON DINIEGO il procedimento principale per l’autorizzazione dell’inceneritore di biomasse di Schieppe di Orciano, ed ha disposto che la P.F. Valutazioni e Autorizzazioni Ambientali provveda alla consequenziale conclusione dei propri endoprocedimenti collegati. Abbiamo già evidenziato, a suo tempo, le ragioni per cui, si trattava di una farsa, in quanto questi ultimi procedimenti erano invece rimasti comunque in essere.

Ora, la ditta, con il ricorso nr. 361 del 28.04.2009, ha impugnato al TAR Marche il decreto regionale nr. 8/EFR_11 del 12/02/2010, citando in giudizio il la Regione Marche, la Provincia di Pesaro e Urbino, il Comune di Orciano di Pesaro, il Sindaco di Orciano di Pesaro Ufficiale di Governo.

Ieri , presso il TAR Marche si è però consumato un ulteriore colpo di scena: la Regione Marche, nonostante la evidente carenza di interesse a perseverare nei ricorsi al TAR Marche 701/2008 e 735/2008, per

[...] Continua a leggere Ricorso al TAR di Waferzoo: la Regione insiste