dicembre: 2017
L M M G V S D
« ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Sentenza Waferzoo: ancora una volta vincono i comitati. E in Regione silenzio.

A quasi dieci anni dall’inizio dell’opposizione alla centrale a biomasse di Schieppe di Orciano e di un’aspra e complicata battaglia legale di cittadini, comitati ed Enti locali, la vicenda si arricchisce di una nuova pronuncia del TAR Marche.

Il Tribunale Amministrativo Regionale, con sentenza nr. 317/2014, ha nuovamente respinto l’ennesimo ricorso della Wafer zoo S.r.l., questa volta relativo alle modalità di definizione del Piano Regolatore Generale di Orciano di Pesaro.

Decisivo, ancora una volta, il contributo del Comitato Pro Schieppe, aderente a questo Coordinamento, difeso dall’Avv. Maria Raffaela Mazzi: “Nel caso in esame, sia per quanto riguarda le censure relative all’errata trasposizione dell’ambito di tutela provvisorio, sia per quanto riguarda le censure relative alla scelta di portare da 135 a 150 ml l’ambito definitivo di tutela, il ricorso deve essere dichiarato improcedibile essendo stato superato da provvedimenti successivi, come eccepito dagli intervenienti ad opponendum Pierotti Claudio e Comitato Pro-Schieppe” (Pag. 6 della sentenza). SENTENZA NR. 317-2014 WAFER

[...] Continua a leggere Sentenza Waferzoo: ancora una volta vincono i comitati. E in Regione silenzio.

Orciano, il Comune e il… “Galateo” nei controlli.

Con nota di rara – ma autentica – cortesia Prot. 724 del 13.02.2013, sottoscritta dal RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA ARCH. CARMEN STORONI, il Comune di Orciano di Pesaro ha comunicato alla Wafer zoo S.r.l. e alla Paci & Pagliari S.n.c. che “sulla base delle segnalazioni pervenute…, il giorno 18 c.m. alle ore 10:00, l’Ufficio competente, congiuntamente all’Ufficio Associato di Polizia Locale così come concordato, si recheranno presso lo stabilimento in esame per le verifiche necessarie”.

Tale benevolo preavviso NON È RICHIESTO dalla Legge[1], ed è solo l’ultimo atto della fin troppo ossequiosa gestione della vicenda da parte dell’Amministrazione comunale:

1. La segnalazione risale almeno al 04.06.2011. Perché, finora, il Comune non ha effettuato accertamenti e adottato provvedimenti?

2. Con ordinanza del Responsabile dell’Area Tecnica comunale n. 3/2009, prot. n. 3122, è stata disposta la demolizione dell’ampia platea e di una nuova strada realizzate presso lo stabilimento in violazione delle norme urbanistiche e paesaggistiche vigenti. Per quale motivo, constatata l’inerzia

[...] Continua a leggere Orciano, il Comune e il… “Galateo” nei controlli.

Schieppe di Orciano: nuovo stabilimento in deroga?

BASTA DEROGHE A SCHIEPPE:
IL SINDACO PAUPINI SI CONFRONTI CON I CITTADINI

Non si placa l’aggressione al territorio e ai cittadini di Schieppe di Orciano. Sembra infatti che la CIMA S.r.l. intenda trasferire le proprie attività in uno stabilimento da realizzare in zona agricola fra la S.P. Ridolfina e il “Monte Dando”, di fronte all’area interessata dal progetto della cosiddetta centrale a biomasse Wafer zoo S.r.l. e a lato dell’impianto R.ECO S.r.l., già posto sotto sequestro da parte della Procura della Repubblica di Pesaro per abusi urbanistici ed edilizi.

L’amministrazione sta applicando i soliti metodi, peraltro già in parte sperimentati con insuccesso a proposito dell’inceneritore di biomasse, degni dei paesi più incivili e sottosviluppati: procedure in deroga e, soprattutto, nel più assoluto riserbo, senza confronto e senza rispetto alcuno per la popolazione residente.

Chiediamo al Sindaco di Orciano di Pesaro di venire a Schieppe di Orciano per fornire le doverose spiegazioni ai cittadini di questo territorio.

Attendiamo da anni che

[...] Continua a leggere Schieppe di Orciano: nuovo stabilimento in deroga?